Cercare un elemento nella libreria.

Cercare un elemento nella libreria.

La prima cosa che in genere capita di fare con Pr7 è di dover rintracciare un elemento nella libreria per il suo successivo inserimento nel documento. Pr7 ha più metodi per ricercare in modo efficace un elemento semplice o complesso.
• Articoli e blocchi, elementi semplici e complessi.
Prima di esaminare i metodi di ricerca è opportuno chiarire alcuni concetti base. La libreria elettrica di Pr7 contiene diverse migliaia di elementi complessi come punti luce, punti presa ecc. più altri elementi semplici come interruttori, deviatori e via dicendo. Un elemento complesso contiene quindi a sua volta un gruppo di elementi semplici o articoli con relative quantità e tempi di montaggio. Un elemento complesso contiene anche un testo descrittivo già pronto. Ogni elemento complesso o blocco può essere importato nel documento e trasformato a piacere, anche gli elementi semplici contengono un tempo di montaggio già impostato. Nessuno di questi elementi contiene, però, il prezzo dell’articolo singolo. Gli articoli della libreria sono, infatti ‘articoli neutri’ e devono essere agganciati all’articolo reale solo in un secondo momento. Questo metodo peculiare dei prodotti Pr4 e Pr7 comporta dei vantaggi notevoli che vedremo più avanti. Per ora è sufficiente far notare che l’utente non deve preoccuparsi dei prezzi degli articoli mentre sta componendo le voci di capitolato e può quindi concentrarsi sulla stesura del documento così come ha in mente di fare o secondo un eventuale computo metrico già impostato.
• Salvataggi automatici e Calcolo immediato.
Pr7 consente di attivare il calcolo immediato degli articoli. Questa opzione fa in modo che ad ogni inserimento Pr7 chieda automaticamente la marca ed il modello che si vuole applicare agli articoli del blocco o al singolo articolo neutro. Il blocco è immediatamente sottoposto al calcolo. Gli articoli simili sono automaticamente associati alle selezioni già effettuate che rimangono in memoria fino a quando Pr7 è aperto. Se si vuole azzerare le selezioni già effettuate per poter scegliere di nuovo le marche di un blocco selezionare il menù Azzera scelte già effettuate facendo clic sulla freccetta a destra del pulsante. Ovviamente gli articoli potranno essere poi processati per il calcolo in un secondo momento. Questa scelta è comoda quando le selezioni sono poche o si lavora sostanzialmente solo con gli articoli neutri invece dei blocchi.
La funzione per i salvataggi automatici è presente nel menù File / Impostazioni / Documento / Salvataggi automatici. Attivando questa funzione si consente il salvataggio di cinque diverse versioni dello stesso documento. I file salvati sono presenti nella sotto cartella Salvataggi automatici.
Cercare un elemento nella libreria.
I metodi di ricerca sugli elementi della libreria sono leggermente diversi a seconda che ci si trovi nella libreria dei componenti o nel listino. La libreria dei componenti è, infatti, visualizzata come una struttura ad albero che contiene le cartelle dei generi, i quali, a loro volta, contengono i blocchi e gli articoli. Il listino invece ha l’aspetto di una struttura a griglie con righe e colonne.
Caratteristiche della casella di ricerca
La casella di ricerca conserva la descrizione di tutti gli elementi cercati nella libreria dei componenti. Per lanciare una nuova ricerca basta selezionarne uno premendo la freccia a destra della casella e fare un doppio clic all’interno della casella stessa quando compare l’elemento cercato. La casella di ricerca è sensibile al contesto, quindi se al posto della libreria si è aperto ad esempio il listino, la ricerca è effettuata direttamente sul listino. Ancora, se si sta vedendo i documenti tramite il gestore viste, la ricerca avrà come oggetto i documenti.
Cercare un elemento nella libreria di componenti
1 Scorrere le cartelle agendo sulle barre di spostamento oppure utilizzando i tasti freccia.
2 Digitare le iniziali del nome di una cartella. Il cursore si posizionerà immediatamente nei pressi della cartella cercata.
3 Fare clic sul simbolo + dell’albero per espandere tutti gli elementi contenuti in essa.

Utilizzare la casella di ricerca per cercare un elemento nella libreria di componenti

Si può cercare un elemento in modo più dettagliato utilizzando la casella di ricerca che si trova subito sopra la finestra della libreria. Per fare questo:
1 Inserire il nome dell’oggetto da cercare nella casella (es. Capicorda, quadro, blindo)
2 Premere Invio oppure fare clic sul tasto avvia ricerca posto in genere vicino a destra nella casella di ricerca.

Motore di ricerca Questo motore consente di visualizzare, oltre alla lista come nell’esempio citato, anche un estratto dell’albero dei componenti che contiene però solo le cartelle e gli elementi che hanno a che fare con ciò che si sta cercando.
Per guidare l’utente è presente un ambiente interattivo dove a passi successivi si può restringere la ricerca fino ad arrivare al gruppo di oggetti o all’oggetto voluto. Si accede al motore di ricerca facendo clic sul tasto Ricerca.
Se nella casella di ricerca è stato digitato un testo e lanciata una ricerca (con INVIO) la finestra di ricerca presenterà subito l’esito della ricerca altrimenti sarà aperta come finestra vuota. Premendo INVIO dopo aver digitato un testo compare nella casella accanto il numero di elementi che sono stati rintracciati che contengono il testo o una parte di esso.

Si possono scorrere direttamente nell’albero della libreria tutti gli oggetti rintracciati, basta agire sui pulsanti freccia per andare al successivo o al precedente.

3 Con un clic sul tasto Finestra di ricerca comparirà una finestra di dialogo che indica il numero di elementi rintracciati e guida l’utente nella elaborazione di un filtro che selezioni solo ciò che serve. Se gli oggetti rintracciati non sono numerosi basta fare clic sul pulsante Visualizzare risultati per passare alla pagina successiva che contiene la lista, altrimenti seguendo i consigli dello Wizard, si può fare clic sul pulsante restringere la ricerca.
4 Ricerca di un articolo neutro anche dentro i blocchi. Basta digitarne il codice numerico nella casella di ricerca per vedere immediatamente l’articolo nella libreria. Se si vuole fare una ricerca approfondita e vedere tutti i blocchi che contengono l’articolo interessato occorre fare clic sul pulsante di ricerca ed aprire la finestra di ricerca selezionando la voce Ricerca nei blocchi.
5 Se si sceglie il pulsante restringere la ricerca, compariranno altre due informazioni nel riquadro centrale: Seleziona escludendo accessori e Stabilisci più criteri di ricerca. La prima scelta consente di filtrare solo gli oggetti che iniziano per la frase digitata ed esclude quindi tutto ciò che è correlato ad essa come accessorio. La seconda opzione permette di eseguire una navigazione interattiva. Saranno infatti visualizzate tutte la cartelle presenti in libreria correlate al dato richiesto e di effettuare una scelta. La navigazione avviene nei consueti modi: Doppio clic per aprire una cartella, tasto indietro per tornare alla schermata precedente, tasto avanti per quella successiva.

6 L’ultima cartella che troviamo è quella del genere che a sua volta ospita gli articoli ed i blocchi. Nella ricerca, però, non vedremo tutti gli articoli di quel genere, ma solo quelli contenenti la chiave cercata. La cartella del genere è raffigurata da una cartella aperta con una lampadina. Questa cartella opera in modo diverso. Basta fare un singolo Clic su di essa per vedere immediatamente il numero degli elementi correlati (Trovati n. elementi). Per aprire la cartella si deve fare un doppio clic oppure fare clic su Visualizzare risultati. Nel riquadro in alto a destra possiamo vedere la chiave di ricerca che il programma usa per effettuare la Query. La composizione completamente automatica della query solleva l’utente dal dover comporre la richiesta dei campi e delle condizioni o, peggio ancora, dal digitare un enunciato SQL. Gli utenti più ‘smanettoni’ che trovano limitativo questo sistema, potranno usare Pr7 Find che consente di eseguire Query automatiche ed anche manuali.

7 Quando si è trovata la cartella del genere interessato e (con un singolo clic) si è appurato che contiene un certo numero di oggetti che rispondono alle richieste basta fare un doppio clic sulla stessa oppure un clic su Visualizzare risultati per accedere alla pagina contenente la lista degli elementi trovati. Questa pagina può essere vista in due modi: Visualizza esplora risorse, per vedere la struttura ad albero della libreria contenente gli elementi trovati in stile explorer. Visualizza solo i dettagli della ricerca per vedere la lista semplice. Queste due modalità sono selezionate automaticamente da Pr7 che propone quella ottimale. Per visualizzare un gran numero di elementi la prima opzione diventa infatti piuttosto lenta.
8 Nella finestra di dialogo degli elementi trovati basta selezionare l’elemento con il mouse e trascinarlo nel documento.

9 Il tasto Lancia ricerca è sensibile al contesto della finestra in cui si trova, (lo stesso effetto si ottiene premendo invio sulla casella di ricerca). Se la pagina visualizzata è quella dell’interrogazione, la ricerca della parola digitata avviene su tutta la libreria. Nel caso, invece, che la finestra corrente sia quella della visualizzazione risultati, la ricerca viene effettuata all’interno dell’albero corrente. Il programma, cioè, cerca un’altra frase dentro i risultati della ricerca visualizzata. Per trovare il prossimo elemento che contiene la frase digitata fare clic sulla frecce in modo analogo alla ricerca della finestra principale.
10 Il tasto Chiudi consente di chiudere la finestra senza però azzerare la ricerca che può essere richiamata in qualsiasi momento dalla finestra principale.
11 Con il tasto Home (ritorna all’Inizio) viene prima cancellata la ricerca corrente all’interno dell’albero (se ne è stata lanciata una) e poi si torna automaticamente alla finestra d’interrogazione. I successivi clic su Home azzerano le ricerche precedenti e predispongono Pr7 ad una nuova ricerca.
12 Facendo clic su un elemento si può vedere l’elemento selezionato direttamente nell’albero della libreria della finestra principale di Pr7.
Navigare nelle griglie e nelle liste
Navigare nelle griglie o nelle liste del listino usando le barre di scorrimento oppure i tasti freccia o Pag. giù – Pag. Su.

Tags: , , ,