Listini Metel :listini informatici delle case costruttrici di materiale elettrico

slide blue2166_1

Con la nuova versione di Pr7 X9 importare un listino METEL è ancora più facile.

Il formato METEL costituisce ad oggi la principale fonte di divulgazione di listini informatici delle case costruttrici di materiale elettrico in Italia. Il listino che accompagna Pr7 in realtà è l’insieme dei molti listini METEL forniti dalle ditte costruttrici.

Pr7 può importare altri listini oltre a quelli presenti al suo interno oppure sostituirne uno con un altro più recente scaricato da internet. Il formato METEL è presente a livello nativo come scelta di importazione. Per aggiornare o aggiungere un listino METEL in Pr7 (nuova versione) seguire questi semplici passi:

1) Lanciare la funzione Aggiorna listino di Pr7.

2) Fare clic su Avanti, comparirà la lista dei listini che è possibile importare, scegliere il nome Metel, di solito il primo.

3) Fare di nuovo Clic su Avanti.

4) Nella finestra successiva verrà chiesto se si vuole o meno ricostruire l’albero delle marche (scelta consigliata se si importa un listino nuovo), selezionare e fare clic su Avanti.

5) A questo punto il programma chiederà di selezionare il file METEL che si vuole importare. I file METEL non hanno un’estensione fissa, spesso è txt ma non è detto, quindi occorre fare attenzione che il file sia effettivamente del formato giusto.

6) Se il file è effettivamente METEL si vedranno nella finestra le informazioni del listino in chiaro e la sigla di appartenenza. La sigla servirà a Pr7 per distinguere i codici di un costruttore da un altro. Per le selezioni particolari consultare il manuale, di solito si lascia tutto com’è e si prosegue con un clic su Avanti.

7) Attendete la fine della procedura, il listino importato sarà visibile nella finestra listino di Pr7 tramite il combobox in alto a sinistra (voce ) oppure digitando nella casella di ricerca la sigla o la sigla più il codice anche parziale di articoli. Come di consueto per inserire un articolo nel computo basta trascinarlo nel documento.

Tags: , , , , , ,